martedì 27 giugno 2017

Uscite: Piemme

Titolo: L'eretica di Dio
Autore: Rita Coruzzi
Casa editrice: Piemme
Pag.: 312
Costo: 18,50

TRAMA: DOPO IL SUCCESSO DI MATILDE, IL RITORNO DI UNA DELLE AUTRICI ITALIANE PIÙ APPREZZATE DEL GENERE STORICO AL FEMMINILE

1412, Domremy. Il giorno in cui Giovanna d’Arco viene alla luce non è come gli altri, è un giorno straordinario. Il sole scompare per qualche ora, nascosto da un’eclissi, gettando nel panico i villani. E proprio quando la neonata emette il primo vagito è il momento per la luce di tornare. Questo non è che il primo segno di una vita che sarà breve e straordinaria. Giovanna, infatti, giovanissima, inizia ad avere delle visioni, a sentire la voce di Dio. Una voce che la spinge alla preghiera, alla devozione, al sacrificio del corpo prima, e poi a un’impresa che pare impossibile e assurda per una sedicenne di umili origini: salvare il regno di Francia, afflitto da decenni di guerra contro gli Inglesi. La fugace ed eccezionale vita di Giovanna è scandita dalle parole di Dio, dal sostegno del suo popolo, dal favore delle truppe da lei guidate, dai miracoli praticati a chi chiede la grazia. Giovanna è il simbolo della rinascita contro la decadenza. E, forse per questo, viene condannata come eretica, il suo corpo dato alle fiamme, i suoi resti gettati nella Senna. Una condanna assurda e osteggiata da molti, vergata da quella stessa Chiesa che secoli dopo ne proclamerà la Santità. 

Titolo: Gli effetti collaterali delle fiabe
Autore: Anna Nicoletto
Casa editrice: Piemme
Pag.: 336
Costo: 17,50

TRAMA: DOPO AVER RINUNCIATO A TUTTO PER AMORE, TRADITA E ABBATTUTA, MELISSA 
È DECISA A NON RIPETERE GLI ERRORI DEL PASSATO. MA QUANDO INCONTRA STEFANO, GIOVANE RAMPOLLO DI UNA RICCA FAMIGLIA CHE LE OFFRE IL LAVORO DEI SUOI SOGNI, OGNI CERTEZZA SEMBRA SVANIRE

La vita di Melissa è molto lontana dai sogni e dai progetti che sentiva di poter realizzare fino a pochi mesi fa: dopo aver mandato all’aria un prestigioso dottorato a Londra per amore, l’amore le ha sbattuto la porta in faccia, fregandosene altamente di tutti gli anni passati insieme e del suo cuore spezzato. E ora lei si ritrova disoccupata e sola, con il timore di fidarsi di nuovo. Stefano Marte, invece, è esattamente dove vuole essere: è brillante, carismatico ed è l’erede dell’impero di famiglia, un’azienda domotica di successo internazionale.
Melissa e Stefano, due vite agli antipodi, non erano destinati a incrociarsi, eppure una serie di coincidenze li porta l’uno sulla strada dell’altra. La sintonia è immediata, almeno fino a quando lei non scopre chi è lui.
Perché Melissa sa esattamente che tipo di uomo vuole al suo fianco, e di certo non è un figlio di papà che crede gli sia tutto dovuto. Il problema è che Stefano è disposto a darle l’unica cosa che lei desidera: il lavoro dei suoi sogni, l’opportunità per riscattarsi e dimostrare il suo valore. Rifiutare non è un’opzione. E, comunque, è solo lavoro. Basta relegare i sentimenti in un angolo insieme al brivido di eccitazione che prova ogni volta che lo vede. E poi lei è una donna razionale, ha già perso tutto per amore una volta, non cadrà mai più vittima del principe di turno. Quello che Melissa non sa è che ogni fiaba ha i suoi tranelli e le sue magie, e restarne immune si rivelerà più difficile del previsto.

Uscite: Sperling & Kupfer

Titolo: It
Autore: Stephen King
Casa editrice: Sperling & Kupfer
Pag.: 1216
Costo: 21,90

TRAMA: A Derry, una piccola cittadina del Maine, l’autunno si è annunciato con una pioggia torrenziale che sembra non finire mai. Per un bambino come George Denbrough, ben coperto dal suo impermeabile giallo, il più grande divertimento è seguire la barchetta di carta che gli ha costruito il fratello maggiore Bill. Ma le strade sono sdrucciolevoli e George rischia di perdere il suo giocattolo, che infatti si infila in un canale di scolo lungo il marciapiede e sparisce nelle viscere della terra. Cercare di recuperarlo è l’ultimo gesto di George: una creatura spaventosa travestita da clown, gli strappa un braccio uccidendolo. A combattere It, il mostro misterioso che prende la forma delle nostre peggiori paure, rimangono Bill e il gruppo di amici con i quali ha fondato il Club dei Perdenti, sette ragazzini capaci di immaginare un mondo senza mostri. Ma It è un nemico implacabile e per sconfiggerlo i ragazzi devono affrontare prove durissime e rischiare la loro stessa vita. E se l’estate successiva, che li ritrova giovani adulti, sembra quella della sconfitta di It, i Perdenti sanno di dover fare una promessa: qualunque cosa succeda, torneranno a Derry per combattere ancora.
IT, CONSIDERATO UNA PIETRA MILIARE DELLA LETTERATURA AMERICANA, È UN ROMANZO DI BAMBINI CHE DIVENTANO ADULTI E DI ADULTI CHE DEVONO TORNARE BAMBINI, AFFRONTANDO LE LORO PAURE NELL’UNICO MODO POSSIBILE: UNITI DA UN’INCROLLABILE AMICIZIA. IL TRAILER DEL NUOVO FILM, CHE USCIRÀ IL PROSSIMO OTTOBRE, NELLE PRIME 24 ORE DALLA MESSA IN RETE HA BRUCIATO OGNI RECORD CON 197 MILIONI DI VISUALIZZAZIONI.
Titolo: Paper Prince #2
Autore: ERIN WATT
Casa editrice: SPERLING & kUPFER
Pag.: 352
Costo: 17,90
TRAMA: 
Ella non sa dire se la sua vita fosse migliore o peggiore prima che Callum Royal la trovasse. Ma una cosa è certa: da quando è piombata in casa Royal come un tornado, per lei è cambiato tutto. Scuola privata, feste e vestiti costosi. E, con la sua grinta e la sua schiettezza, è riuscita persino a vincere l'ostilità dei fratelli Royal e a conquistare il loro rispetto, e il loro cuore - in particolare quello di Reed. Con Ella, per la prima volta dopo la morte della madre, Reed ha infatti permesso a se stesso di lasciarsi andare alle emozioni. Ma il suo mondo crolla quando, dopo una discussione, Ella scompare. Con il cuore a pezzi, e senza lasciare traccia. D'altronde è abituata a scappare e rifarsi una vita ripartendo ogni volta da zero. Tutti incolpano Reed per quella fuga, i suoi fratelli lo odiano e, se possibile, lui si odia ancora di più. Ed è disposto a fare qualsiasi cosa pur di ritrovarla. Ma, una volta trovata, sarà in grado di riconquistare il suo cuore?
ELLA HARPER, DICIASETTE ANNI E GRINTA DA VENDERE, E I ROYAL, CINQUE FRATELLI RICCHI, MAGNETICI E SEXY: UNA STORIA ROMANTICA E ADRENALINICA.
DOPO PAPER PRINCESS, IN ARRIVO IL SECONDO VOLUME DELLA SERIE BESTSELLER N.1 DEL NEW YORK TIMES, CHE HA CONQUISTATO LE LETTRICI E I VERTICI DELLE CLASSIFICHE.
IL NUOVO FENOMENO EDITORIALE DELL'ANNO, IN CORSO DI PUBBLICAZIONE IN 20 PAESI E NELLA TOP 10 DEI LIBRI PIÙ VENDUTI IN GERMANIA. 
Titolo: La maledizione del re
Autore: Philippa gregory
casa editrice: Sperling& Kupfer
Pag.: 480
Costo: 19,90
TRAMA:
Con l’ascesa al trono di Enrico VII, la sanguinosa guerra delle Due Rose sembra giunta finalmente al termine. Ma per i Plantageneti sopravvissuti la vita è un filo sottile che può spezzarsi in ogni momento. Per Margaret Pole, l’ultima degli York, quel filo è nelle mani della Regina Rossa, la madre del re, che vede in lei una rivale pericolosa con il diritto di reclamare il trono. Ben conscia dei rischi che corre, dopo aver visto rinchiudere nella Torre di Londra e poi uccidere i fratelli, Margaret accetta un matrimonio di basso rango per lei, quello con Sir Richard Pole, governatore del Galles, alleato da sempre della nuova famiglia reale. Nelle vesti di Lady Pole, Margaret diventa dama di fiducia di Arthur, il Principe del Galles, e della sua bella moglie, Caterina d’Aragona. E solo la tragica, inattesa e precoce morte di Arthur le restituisce un posto a corte, al seguito della giovane vedova. Che diventa la prima moglie di Enrico VIII. Ma il potere della regina spagnola sul re è di breve durata e Margaret è costretta a scegliere tra l’amata Caterina e il sempre più tirannico Enrico. Sapendo che la maledizione dei Tudor potrebbe avere fine…
Riprendendo la saga interrotta con Una principessa per due re, Margaret Pole,  narra le vicende di un sovrano ferocissimo eppure capace di fondare le basi della più grande potenza mondiale per secoli. 
È DI SANGUE REALE, MA NON PUÒ PIÙ DIRSI NOBILE.
È LA SOLA SOPRAVVISSUTA DELLA SUA STIRPE, E SA DI ESSERE IN PERICOLO.
NON È UNA TUDOR, MA DIVENTA LA LORO PIÙ INTIMA ALLEATA.
PERCHÉ CONOSCE IL SEGRETO DEL LORO POTERE.

Trame e opinioni: Soldier di Julie Kagawa

Titolo: Soldier
Autore: Julie Kagava
Casa editrice: HarperCollins Italia
Pag.: 370
Costo: 16,00
















Trama
Un eroico soldato votato a salvare l'umanità dalla millenaria minaccia dei draghi in completa segretezza: questo pensava di essere Garret Xavier Sebastian come fedele membro dell'Ordine di San Giorgio. Ma quello che ha appreso da una fiera e giovane drago ha ribaltato letteralmente tutto ciò in cui credeva e lo ha portato a pochi passi da morte certa. Tradita e ancora in fuga, Ember scopre, insieme al drago ribelle Riley, una verità su Talon e sull'Ordine incredibile e difficile da accettare. Avranno bisogno di tutta l'abilità di Garret e di quello che sa dell'Ordine per negoziare un accordo impossibile. Perché, se falliranno, non ci sarà modo di fermare una guerra assoluta.


Il commento di Dolci

Soldier è il  terzo libro della serie Talon di Julie Kagawa e consiglio di inziarla a tutti.
Non ero sicura di cosa aspettarmi da questo capitolo della storia per come avevamo lasciato i protagonisti nel volume precedente.
In questo romanzo l'autrice approfondisce maggiormente il passato di Garrett, l'ex soldato di San Giorgio raccontandoci di quando era più giovane, di ciò che è successo alla sua famiglia e di quello che è accaduto crescendo nell'ordine diventando il soldier perfetto.

Ha imparato tutto ciò che poteva da me. E poi non ho mai fatto nessun favore al ragazzo. Non voglio che le cose siano facili per lui – voglio che diventi il migliore. Perciò mettetelo sotto. Spingetelo oltre ogni limite. Quando l'addestramento sarà finito, mi aspetto che sia il soldato perfetto.

Intanto Ember e Riley cercano di capire come l'Ordine sia venuto a conoscenza di tutte le case sicure, scoprendo un sordido inganno che si protrae da anni, In un altra parte del racconto osserviamo la crescita del potere di Dante all'interno di Talon.
Come nei volumi precendenti Ember cerca di far coesistere in lei la metà drago con la metà umana mentre combatte tra le sue emozioni umane e gli istinti del drago. Vorrebbe porte far parte di entrambi i mondi e continua a oscillare tra Riley e Garrett.

Una parte di me provava risentimento per il fatto che stesse lì a guardarci; un umano che non avrebbe mai potuto capirmi appieno, non come Cobalt. Ma una parte di me desiderava mutare forma e sedersi accanto a lui per parlargli come un'umana e magari alleviare un po' del terribile dolore nei suoi occhi.

La ragazza impara di più sul suo suo drago e sulla sua connessione con Riley. Non voglio dire ulteriormente su questo, ma Ember inizia a rendersi conto di ciò che vuole veramente. In questo libro mi è piaciuta meno che negli altri. L'ho trovata troppo debole e remissiva.
Il triangolo d'amore è molto presente anche in questo terzo capitolo, ma non mi disturba più di tanto perché la Kagawa lo gestisce bene.
Trovo Dante sempre il personaggio meno amabile della serie. Si ostina a “preferire” Talon e continua a gettare via il suo rapporto con la gemella. Nonostante non sia sicuro di cosa stanno facendo gli scienziati lo approva comunque e va avanti per la sua strada.

D'accordo, allora. Se Talon voleva dei soldati senza cervello, le avrei dato dei soldati senza cervello. A costo di vendermi l'anima.

Il romanzo mi è piaciuto anche se ho trovato alcune parti un po' lente e forse tirate per le lunghe.
Il finale mi ha lasciata davvero senza parole perchè non mi aspettavo proprio che la situazione evolvesse in quel modo...
Inoltre il grande segreto rivelato alla fine mi avrebbe fatto disperare se non sapessi che a giorni esce la prossima puntata della serie.

La serie è composta da 5 libri:
#1 Talon - recensione
#2 Rogue - recensione
#3 Soldier 
#4 Legion 
#5 .... previsto nel 2018 ma ancora senza titolo
Fonte goodreads

lunedì 26 giugno 2017

Trame e opinioni: Il tradimento di Elle Kennedy

Titolo: Il tradimento 
Autore: Elle Kennedy
Casa editrice:  Newton Compton
Pag.: 312
Costo: 4,99 ebook, 9,90 cartaceo
















Trama
Allie Hayes è in crisi. Dopo estenuanti tira e molla, la lunga storia con il suo ragazzo è giunta al capolinea. A peggiorare le cose c’è la preoccupazione per il futuro, visto che non ha la più pallida idea di ciò che farà dopo il college. Niente panico, Allie è una tipa tosta che sa reagire, anche se a modo suo. Una mattina, complice una serie di coincidenze e qualche bicchierino di troppo, si ritrova nel letto del playboy del campus. È stata solo una notte bollente da archiviare prima possibile? Lei ne è sicura, mentre non la pensa così Dean Di Laurentis, stella della squadra di hockey locale. Nella sua vita Dean è abituato ad avere – e a lasciare – le ragazze che vuole, senza rimpianti. E ora vuole lei, Allie, e farà di tutto per farle cambiare idea sul suo conto. Solo che a poco a poco a entrambi accade qualcosa di inaspettato che sconvolgerà le loro vite…

e mezzo

Il commento di Chiara

Finalmente il libro su Dean! Lo stavo aspettando, da quando ho conosciuto il personaggio nel primo libro di questa serie. Questo è il terzo, volendo si legge anche da solo ma è un peccato, conviene leggerli tutti e nell’ordine giusto.
Dean è il playboy per eccellenza. Bello e ricco da far schifo, per lui il college è un’unica enorme festa! E quanto gli piace il sesso, ovviamente senza complicazioni, lui lo dice da subito, solo storie passeggere, è allergico alla parola “relazione”.

I miei amici mi prendono in giro per il fatto che sono un ragazzo ricco che viene dal Connecticut. Sono sicuro pensino che ho due genitori snob e due fratelli viziati, ma obiettivamente penso di avere una famiglia meravigliosa.
Sia mia madre che mio padre sono avvocati di grido, ma sono le persone più alla mano che potreste incontrare. Non fraintendetemi, io e i miei fratelli siamo cresciuti tra mille privilegi.

Allie invece sembra non essere capace di vivere senza fidanzato e all’ennesima rottura con Sean vuole provare a resistere, a stare da sola. Ma ha paura di cedere e per tutta una serie di eventi si ritrova sola con Dean e cosa fa? Complice la tequila gli salta addosso. Ma poi è super pentita e non vuole più saperne di lui che invece, pur non volendo uscirci insieme, non riesce a dimenticarla, perché insieme fanno scintille.

 Ho questo vizio terribile di voler vedere felici tutti, anche se questo comporta il sacrificio della mia stessa felicità. Mio padre è convinto che sia una qualità ammirevole, ma a volte vorrei essere un po’ più egoista.

Adoro la penna di Elle Kennedy, è capace di farmi ridere e di tenermi incollata al kindle come poche altre. E’ proprio il suo stile che mi conquista ogni volta. Anche se, per questo caso specifico, due paroline ai traduttori le direi. Vi prego, vi scongiuro, rileggete! Non si possono lasciare certi erroracci così e i congiuntivi bisogna saperli! Detto questo, se si riesce a soprassedere agli errori risulta anche questo terzo capitolo molto scorrevole e divertente. L’ironia è di casa, il personaggio di Dean è fantastico. E anche Allie non scherza, sa quel che vuole e conosce i suoi limiti e la sua generosità è grande.

Quel tipo ha la soglia di attenzione di un moscerino della frutta, e il comportamento affettivo di un cucciolo: offre la sua devozione sessuale a chiunque gli mostri il biscottino in quel momento. E per biscottino intendo la vagina.

In questo caso la cosa che più apprezzato è stata proprio l’evolversi del loro sentimento, oltre che la crescita personale dei protagonisti. Essendo un new adult parla di cambiamenti, di paura del futuro, di aspettative. Allie e Dean però sono forti e pur sbagliando non si lasciano influenzare. Inoltre per una volta non c’è alle spalle la storia strappalacrime.
Un libro che merita, che si legge in lampo, ma l’anticipazione del prossimo lascia troppo a bocca aperta, come faccio a resistere ora?

La serie Off-Campus è al momento composta da quattro libri:
#1 The deal - Il contratto - recensione
#2 The mistake - Lo sbaglio - recensione
#3 The score - Il tradimento
#4 The goal

sabato 24 giugno 2017

Trame e opinioni: Nella tana del Leone di Linda Kent

Titolo: Nella tana del Leone
Autore: Linda Kent
Casa editrice: /
Pag.: 304
Costo: 0,00 kindle unlimated, 2,99 ebook
















Trama
Richard D'Arcy è chiamato il Leone Bianco per il coraggio e la lealtà alla Rosa di York. Gravemente ferito in battaglia e oppresso da un terribile rimorso, rinuncia a sposare Eleanor Lyon nonostante la promessa di matrimonio pronunciata quattro anni prima. Lei però, non è disposta ad accettare il suo rifiuto e, sotto false spoglie, si reca al castello di Evershine, per comprenderne il motivo. L'attrazione improvvisa che provano l'uno per l'altra è tanto potente quanto combattuta, ma quando Richard scopre l'identità di quella strana novizia, è troppo tardi per tirarsi indietro. E non c'è alcuna ragione per la quale un'unione consumata all'insegna della passione e dell'amore, non debba rivelarsi felice. Proprio nessuna. Purché Eleanor non scopra mai il suo segreto...


Il mio commento

Le prime stelle occhieggiarono nel cielo e la luna sbriciò gli amanti abbracciati sull'erba umida.
Poi scivolò via con discrezione e disse al vento di raccogliere le loro parole d'amore.

Eleanor Lyon è una giovane donna rimasta orfana troppo presto, è sotto la tutela di uno zio, privo di scrupoli che non vede l'ora di cederla al miglior offerente.
E' in questo momento che l'uomo che l'ascolta decide di toglierla dalle grinfie di quel personaggio prendendola in moglie, ma non prima di aver risolto diverse questioni.
L'incipit del romanzo è quello che secondo me se comincia bene, il resto vien da sé, a volte però ci si può anche sbagliare, per fortuna non è questo il caso.
Trascorrono quattro lunghi anni, molte cose sono cambiate, e chi ha avuto modo di leggere Biancospino, il romanzo precedente a questo, saprà dell'incidente a Richard e via di seguito... 
Infatti, dopo una lunga convalescenza e la scoperta che probabilmente non potrà più generare, decide di annullare il matrimonio con Eleanor, che oramai sarà una donna e attende il suo cavaliere.
Una donna che lui non conosce ha solo un vago ricordo di una capigliatura selvaggia dai colori rossastri. Eleanor una volta a conoscenza dell'annullamento decide di andare a Evershine per capire cosa ci sia sotto, e qualora il cuore dell'uomo che l'ha salvata dalle grinfie di suo zio, si fosse impegnato altrove, lo avrebbe accettato, ma al suo arrivo...
In questo romanzo ho amato entrambi i personaggi, Eleanor, nonostante i tempi, è una donna che vuole conoscere, vuole capire cosa ci sia realmente dietro le scelte del Leone Bianco, ma è anche una temeraria, testarda, e questo, sin dall'inizio attrae Richard, nonostante non sappia chi sia.
Invece Richard è un uomo con molte paure e perplessità, sicuro in battaglia, combattuto in amore, il suo cuore però non sente ragioni, e si incatena inesorabilemente a quella donna con un passato nascosto come il suo capo. Anche il pensiero di non poter avere eredi lo rende incapace di prendere decisioni e soprattutto quando finalmente dà retta al cuore, sceglie di mantenere il silenzio.
La scrittura di Linda è fluida, scorrevole, la storia è ben costruita, mi piace il suo modo di scrivere e vi consiglio la lettura di entrambi gli ebook!

Biancospino recensione


giovedì 22 giugno 2017

Uscite: Corbaccio

Titolo: La verità
Autore: Melanie Raabe
Casa editrice: Corbaccio
Pag.: 323
Costo: 17,90

















Da ormai sette anni, Sarah vive sola con il suo bambino: dopo essere partito per un viaggio d’affari in Sud America, suo marito Philipp è scomparso, precipitando Sarah in un incubo. Fino a quando, improvvisamente, viene annunciato il ritorno di Philipp, lasciato libero dopo essere stato per sette anni nelle mani di una banda di rapitori. La notizia diventa un caso mediatico. Sarah è incredula e frastornata, e si prepara ad accogliere il marito. Ma quando il portello dell’aereo che dovrebbe restituire Philipp alla sua famiglia si apre, accade l’impensabile: a scendere la scaletta non è Philipp. È un uomo che Sarah non ha mai visto prima. Che cos’è successo? Chi è questo estraneo che si spaccia per Philipp? E, soprattutto, che intenzioni ha? Se dello sconosciuto Sarah non sa nulla, lui invece sembra sapere tutto di lei, e la minaccia. Se si azzarderà ad aprire bocca denunciandolo alla polizia, perderà ogni cosa: suo marito, suo figlio, la sua stessa vita.

Uno psicothriller elegante e inquietante, La verità insinua il dubbio nel lettore pagina dopo pagina, e conferma il grande talento di una delle migliori autrici della nuova generazione.

mercoledì 21 giugno 2017

Rubriche: L'angolo di Dolci

Titolo: La scelta di Logan
Autore: Shannon West
Casa editrice: /
Pag.: 159
Costo: 3,66 ebook
















Trama
Come beta del branco di Dark Hollow, Ian dovrebbe essere quello tranquillo e ragionevole ma, quando un giovane Cacciatore viene catturato, la sua irresistibile attrazione per quello splendido uomo, lo fa agire in maniera opposta al suo carattere. In quanto nemico giurato del branco di lupi il prigioniero non può essere liberato, ma il branco odia l'idea di tenere imprigionato Logan. L'unica soluzione è convincerlo ad accoppiarsi con uno dei lupi in un legame indissolubile. Non volendo vederlo accoppiato con nessun altro, Ian prende una decisione: deve farlo innamorare di lui, in modo che decida di rimanere come suo compagno. Logan sarà in grado di affrontare questa difficile scelta e lasciarsi alle spalle la vita che ha vissuto finora? Quando Ian viene catturato e torturato dai cacciatori, Logan deve fare la scelta più ardua della sua vita.




Terzo capitolo di questa serie Male to Male che decisamente mi è piaicuto più degli altri.  La complessità del rapporto tra Ian (lupo dalla nascita) e Logan (figlio del capo dei Cacciatori nonché umano) unita ad altri avvenimenti drammatici raccontanti in questa storia hanno reso la lettura molto coinvolgente.
Mi è piaciuto come Logan e Nicky spingano per ottenere dei cambiamenti nel modo in cui vengono trattati i Pet. È stata la ciliegina sulla torta e ha redento tutta l'idea di base dei rapporti Alpha-Pet: finalmente capiscono che non sono solo semplici giocattoli senza cervello o esseri deboli da dover proteggere in ogni situazione. Lentamente i Pet si allontanano dalla loro condizione, quasi di schiavitù, in cui erano costretti a vivere e dimostrano il loro valore. Mi disturbava il modo in cui venivano trattati i Pet e sono davvero felice che l'autrice abbia scelto di dare maggiore spessore a loro e che finalmente possano avere i loro corsi di difesa e combattimento.
Confesso di essere stata tentata di abbandonare questa serie, ma questo ultimo romanzo ha riacceso in me la voglia di proseguire per cui aspetto con molta curiosità il quarto libro.

#1 L'alpha e il suo Pet  - recensione
#2 Il grido del Lupo - recensione
#3 La scelta di Logan
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...